Pubblicato il: 15.06.2020
Formato: cm 10,5x15
Pagine: 88
Note: Con una nota critica di Maggie Armstrong. Traduzione di Aldo Magagnino. Lingua Ita/Engl
ISBN: 9788885863095
Collana: Cultural Tour 16

Metaponto e Taranto


Autore: Craufurd Tait Ramage
Collana: Cultural Tour

Verso la fine di maggio del 1828, l’intrepido ventiquattrenne scozzese Craufurd Tait Ramage è in viaggio da solo nell’Italia meridionale.
Nonostante, per sua stessa ammissione, Ramage abbia addosso abiti che nemmeno un mendicante avrebbe indossato, il suo bagaglio culturale è straordinario. Sparge abbondantemente citazioni da numerosi autori classici, traendole dalle loro opere, come se fossero Guide Michelin della Magna Grecia e dintorni.
Ramage osserva Taranto con occhi attenti e mostra una buona dose di scetticismo riguardo al tarantismo.

«Dobbiamo supporre che laddove la terra fornisce in abbondanza quanto è necessario per vivere, un cielo luminoso con un’eterna primavera, essa produca anche una felice disposizione, che, gettando al vento ansie e tristezze, confidi che il domani possa recare ciò che oggi manca, e così vivere una vita spensierata e felice? In questa gente osservo un’industriosità perspicace e attiva volta non ad accumulare ricchezze, ma a vivere senza preoccupazioni.»

3,00 €
Tasse incluse
Quantità

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password