Camminamenti

Piccola collana di scritture in movimento.
Camminamenti come passaggi indispensabili, vie di comunicazione necessarie tra saperi diversi. Camminamenti, nell’agire che fa vivi, peripatetici, a interrogarci insieme. Camminamenti, come ponti da gettare, la cui gittata, come poesia vuole, serva a un farsi che sia prolungamento della voce, del corpo stesso in cui la voce sappia risuonare e dirsi e darsi per il tramite degli occhi di un poeta, di una scrittura che da sempre è in movimento, grazie all’ascolto di altri occhi, attenti anch’essi, capaci di riceverla.

Filtri Attivi

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password