Vi informiamo che il nostro negozio online utilizza i cookies statistici e non salva nessun dato personale automaticamente, ad eccezione delle informazioni contenute nei cookies.

Ok

Pubblicato il: 16.07.2022
Formato: 11,5x18,5
Pagine: 112
Note: Prefazione di Lello Voce
ISBN: 9791281083035
Collana: Camminamenti _ 03

Di bellezza non si pecca, eppure


(O del corpo che muove prima)


Autore: Marthia Carrozzo
Autore: Claudio Fabi
Collana: Camminamenti

Perché è il mio corpo che sta al tuo,
come una sposa:
la sola legge
che mi cinga i fianchi e il cielo.

Marthia Carrozzo


Di bellezza non si pecca eppure (o del corpo che muove prima), poemetto che muove dal corpo e al corpo ritorna come a quell’unico abecedario possibile capace di veicolare ogni conoscenza di noi e del mondo.
«Un piccolo gioiello di poesia erotica, o anche un meraviglioso trattatello di tattiche per guerre sentimentali. O anche tutti e due insieme», scrive Lello Voce nella prefazione di questo prezioso piccolo concept.
La bella Idrusa riscritta dalla penna di Marthia Carrozzo incontra il Maestro Claudio Fabi, immaginando possa essere proprio quest’antica eroina dal nome d’acqua a permettergli di raccontare un sentire, un’esperienza, la sua, artistica e umana, che tra queste pagine si dona con grande generosità, spronando chi lo legge a interrogarsi su cosa sia o debba essere, in una visione ideale, il rapporto tra musica e poesia.

13,00 €
Tasse incluse
Quantità

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password