Tonio Attino

Tonio Attino, giornalista, nato a Taranto nel 1960, ha lavorato per «Quotidiano» di Taranto, Brindisi e Lecce, per «La Stampa» di Torino e per il «Corriere del Mezzogiorno-Corriere della Sera». Ha collaborato con la Rai, «L’Indipendente», «Capitale Sud» e insegnato nella scuola di giornalismo dell’Ordine dei giornalisti di Puglia e dell’Università di Bari. Nel 2007 in Puglia gli sono stati assegnati il premio “Campione di giornalismo” e il premio “Civiltà Rupestre 2007” per due reportage pubblicati su «La Stampa».
È autore del libro Generazione Ilva (2013), la storia della più grande industrializzazione del Mezzogiorno d’Italia, grazie al quale nel 2013 gli sono stati conferiti a Catania il premio “Livatino-Saetta”, dedicato a Rosario Livatino e Antonino Saetta, magistrati vittime della mafia, e a Poppi (Arezzo) il premio letterario “Casentino” per l’originalità narrativa con cui ha raccontato un pezzo di storia d’Italia.

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password