Antonio Castrignanò

Castrignanò

Antonio Castrignanò, musicista salentino, voce e tamburo de La Notte della Taranta, ha suonato e collaborato con artisti come Stewart Copeland, Mauro Pagani, Giuliano Sangiorgi, Negramaro, The Chieftains, Goran Bregovic, Ballakè Sissoko, Ludovico Einaudi, Marcan Dede.
Esibendosi su palchi e festival di grande prestigio internazionale è divenuto negli anni uno dei personaggi simbolo della riscoperta tradizione musicale del Salento.
Compositore della colonna sonora del film Nuovomondo di Emanuele Crialese, Leone d’argento alla Mostra del Cinema di Venezia 2006, vincitore di numerosi riconoscimenti e candidato ai Nastri d’argento e Ciak d’oro 2007.
Le sue musiche sono presenti anche nel film Bellas Mariposas di Salvatore Mereu, vincitore del premio Schermi di qualità e premio Fedic alla Mostra del Cinema di Venezia 2012.
Per ragioni anagrafiche e geografiche, Antonio Castrignanò è entrato a far parte del fenomeno della riscoperta della musica popolare salentina quando era ancora adolescente.
In grado di coniugare il suono della terra, delle radici e della tradizione con linguaggi musicali moderni, Antonio Castrignanò nel suo percorso artistico è riuscito a stabilire un contatto temporale tra presente e passato che si concretizza in originalissime atmosfere musicali che spaziano dalla poesia dei canti d’amore, all’esplosione ritmica della pizzica, fino a toccare i canti di lavoro.
Fomenta, il suo nuovo progetto discografico, è un’ulteriore svolta nella sua già eclettica proposta artistica che lo vede coinvolto nelle incursioni elettroniche maturate insieme al produttore e dj turco Mercan Dede.

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password