Pubblicato il: 02.07.2011
Formato: cm 13x19
Pagine: 96
Note: Edizione precedente: Le désordre humain conté à mon petit-fils, Casbah Editions, Alger 2002
ISBN: 9788895161617
Collana: Varia 02

Il disordine umano spiegato a mio nipote


Autore: Aicha Bouabaci
Illustratrice: Rita Goffredo
Traduttrice: Viviana Ingrosso
Prefazione di: Ada Donno
Collana: Varia

La vicenda narrata ne Il disordine umano raccontato a mio nipote si svolge nella Germania dell’immigrazione più recente, ma potrebbe essere uno qualsiasi dei paesi d’Europa, compresa l’Italia. È l’ordinaria storia di un “respingimento”, priva di particolari raccapriccianti come quelli a cui ci hanno abituato le cronache di Lampedusa, o della Libia, che descrivono corpi senza nome e senza storia alla deriva nel Mediterraneo. Ma dalle pieghe di una storia semplice Aicha Bouabaci, alternando la narrazione degli avvenimenti all’evocazione e alla fervida denuncia, con la sua prosa soffusa di lirismo estrae interrogativi e temi di riflessione stringenti anche per noi. Dalla sua posizione di migrante del tutto particolare è in grado di penetrare i sentimenti dei suoi conterranei magrebini migrati in Europa e condividerne umiliazioni e speranze.

6,00 €
Tasse incluse
Quantità

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password