Aicha Bouabaci

Aicha Bouabaci è nata a Saida, in Algeria. Ha trascorso l’infanzia e la giovinezza tra la sua città natale, Oran e Algeri, dove ha completato la sua formazione scolastica e gli studi universitari laureandosi in Lettere e in Giurisprudenza. Ha esordito come autrice di poesie con la raccolta L’alba è nata sulle nostre labbra, pubblicato ad Algeri nel 1985. Nell’autunno del ’94 ha lasciato il suo paese e il suo lavoro per trasferirsi in Germania, a Francoforte sul Meno, dove vive per gran parte dell’anno. Qui ha ricevuto nel 2006 il prestigioso riconoscimento di Cavaliere dell’Ordine delle Arti e delle Lettere. Le sue raccolte di racconti, come Pelle d’esilio. Algeria la speranza a rovescio e Racconti dell’arcobaleno, sono state pubblicate insieme a varie raccolte di poesie e saggi in Algeria, in Germania e Spagna. Il disordine umano raccontato a mio nipote è il suo primo romanzo pubblicato in traduzione italiana.

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password