Silvia Pasello

Silvia Pasello

Silvia Pasello,
nata a Ferrara nel 1957, inizia la formazione come attrice al Teatro Nucleo di Ferrara. Nel 1980 fa parte del progetto biennale di ricerca L’eresia del teatro: Stanislavskij, organizzato dal C.S.R.T. di Pontedera, incontrando maestri di diverse tradizioni, come Jerzy Sthur, Marisa Fabbri, Ingemar Lindh, Ryszard Cieslak.
Riceve il Premio Ubu per l’interpretazione di A. da Agatha (1986) e, insieme a tutte le attrici interpreti, per Temiscira 3 (1998) con la regia di Thierry Salmon; il Premio Eleonora Duse per La mite, C.S.R.T. (1990); il Premio Ubu per Macbeth Horror Suite (1997) con la regia di Carmelo Bene.

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password