Remigio Morelli

Remigio Morelli

È professore di storia e filosofia, pubblicista e studioso del movimento operaio.

Tra le sue pubblicazioni:
La “Repubblica Neritina” del 9 aprile 1920, (1984); Il mercato del lavoro e le sue dinamiche storiche nel Basso Salento, (1986); La dimensione storico-sociale dell’impresa agricola nel Salento, (1989); Cristiani e sindacato. Dalla fase unitaria alla Cisl nel Salento. 1943-55, (1992); L’impresa reazionaria del 7 aprile 1861, (1995); Il movimento delle tabacchine in provincia di Lecce nel Secondo dopoguerra (1944-1952), (1998); Muti passarono. Taviano e i suoi caduti nella Prima guerra Mondiale, (2014); Un anno sul fronte greco-albanese, (2017); Arneo, La Resistenza dei contadini, (2017).

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password