Pubblicato il: 15.10.2015
ISBN: 9788898773459
Collana: MDT 07

MAR da LUA


Autore: José Barros
Auore: Mimmo Epifani
Illustrazione di copertina di: Francesco Cuna
Collana: Musica dalla terra

Mar da lua è frutto di una profonda e attenta ricerca, che mette in evidenza le affinità di due culture musicali, quella portoghese e quella del Sud Italia. Si assiste così a una vera e propria fusione delle due tradizioni, dove i brani del Sud Italia vengono interpretati dagli strumenti tipici portoghesi di José Barros e quelli afferenti al repertorio portoghese, suonati con gli strumenti a corda di Mimmo Epifani. La contaminazione proposta è un disco-percorso che accompagna l'ascoltatore, passo per passo, nel vasto repertorio tradizionale dei due Paesi, talvolta con la leggerezza e la melanconia del Fado, talvolta con il ritmo trascinante della pizzica. Le voci di Barros ed Epifani si alternano sugli intrecci degli strumenti a corda, mandola, mandoloncello, chitarra barbiere, chitarra di fado, cavaquinho, braguesa e viola campaniça. Oltre ai brani inediti, nel disco sono contenuti i classici dei maestri che hanno segnato la cultura popolare dei rispettivi paesi come José Afonso, Amalia Rodrigues, Domenico Modugno e Matteo Salvatore. Al progetto hanno partecipano anche artisti di fama internazionale come José M. David, Armindo Neves (direttore artistico e chitarrista di Dulce Pontes), João Balão e Eugenio Bennato in A Sina em Portugal. Non mancano nel disco riferimenti alla contemporaneità e alla musica elettronica, con le reinterpretazioni in chiave moderna di Pasta nera, del grande Matteo Salvatore, la Montanara di Carpino e La donna riccia, di Domenico Modugno, arricchita dal missaggio del dj Davide Casadidadi.

MAR da LUA è realizzato e promosso con il sostegno di Puglia Sounds Record 2015 - Regione Puglia – FSC 2007/2013 – Investiamo nel vostro futuro.

12,00 €
Tasse incluse
Quantità

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password