Pubblicato il: 01.12.2008
Formato: cm 19x19
Pagine: 120
Note: Testi di: Amilcare Acerbi e Luigi Chiriatti. Disegni di Nico Guarini; Allegate le schede tecniche di costruzione; Coedizione Kurumuny/Lupo Editore
ISBN: 9788895861430
Collana: Kids 01

Giocattoli di tradizione del Salento


Autore: Luigi Chiriatti
Illustratore: Nico Guarini
Collana: Kids

In una modernità iper tecnologica, che si alimenta di ritmi frenetici e risposte telematiche, in cui il rapporto millenario di convivenza con la natura diventa una “scoperta” e non la quotidianità, dove la fantasia, la creatività sono relegate a pochi ed intimi spazi, anche il gioco ha avuto una sua naturale evoluzione approdando ad una dimensione più meccanica, più globalizzata, meno comunitaria, probabilmente meno sociale. Ci sono “sette ragioni per raccogliere, studiare, insegnare i giochi e i giocattoli della tradizione popolare”, esordisce così Amilcare Acerbi, responsabile nazionale del C.I.G.I. (Comitato Italiano Gioco Infantile), nell’introduzione al testo “Giocattoli di tradizione del salento”, di Luigi Chiriatti, edito da Kurumuny e Lupo edizioni. Si tratta di una riedizione in cui circa 50 giocattoli vengono descritti nelle caratteristiche, nei materiali, nell’uso, amabilmente accompagnati dalle illustrazioni di Nico Guarini. Un libro utile e interessante, ma non nostalgico, nel quale il fabbricarsi un giocattolo da sé, inchiodando assi di legno, tagliando stoffe, manipolando noccioli, ghiande e fiori permette di insegnare, esercitare ed alimentare la creatività di ognuno. Ne viene fuori il ritratto di un mondo in cui il concetto di tempo, di spazio, di riuso e di risparmio sono un tratto fondamentale del momento ludico, che creano così quel labile confine tra la sperimentazione, la costruzione, la realizzazione del giocattolo e il gioco finale.

15,00 €
Tasse incluse
Quantità

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password