Pubblicato il: 10.12.2012
Formato: cm 12x17
Pagine: 90
ISBN: 978-88-95161-80-8
Collana: ESPLORAZIONI 16

L'intervista focalizzata


Autore: Patricia L. Kendall
Autore: Robert K. Merton
Curatore: Carmelo Lombardo
Collana: Esplorazioni

A che cosa serve l’intervista focalizzata? Da un punto di vista generale, e prescindendo dalle caratterizzazioni prevalentemente tecniche, essa ha a che fare con il modo in cui l’esperienza soggettiva degli individui incontra la situazione concreta, al punto da definirla e schematizzarla. La situazione concreta, in questa prospettiva, significa un riferimento a eventi concreti della vita reale degli individui sotto indagine, alle esperienze che in quell’ambito essi possono fare. L’intervista focalizzata consente di individuare strutture di significato a partire da risposte spesso ingenue, che si rivelano sovente cruciali ai fini dell’interpretazione. Perché uno degli obiettivi dell’intervista focalizzata è di interpretare, nel senso più generale del termine: controllare ipotesi, formulare nuove ipotesi, “leggere” risposte inattese, rilevare discordanze, individuare casi devianti. Proprio perché si caratterizza come una tecnica per l’interpretazione, l’intervista focalizzata opera nel campo pressoché illimitato delle sempre possibili interpretazioni post factum. Poiché si appoggia sulla definizione della situazione così come viene concettualizzata dagli individui sotto indagine a partire dalle loro esperienze soggettive, è la stessa situazione ad essere assunta come pietra di paragone al fine della valutazione della pertinenza dei dati in cui si esprime il soggetto. Questo vuol dire che attraverso l’intervista focalizzata si esprime massimamente il carattere «nodale dell’esperienza».

10,00 €
Tasse incluse
Quantità

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password