Pubblicato il: 15.07.2019
Formato: cm 12x17
Pagine: 170
ISBN: 9788885863514

La distanza sociale


Autore: Emory S. Bogardus
Illustratore: Carmine Clemente
Collana: Esplorazioni

Il volume di Emory S. Bogardus sulla Distanza sociale e il suo interesse scientifico per la relativa Scala di misurazione sono chiaramente influenzati dal contesto storico-sociale dell’America di fine Ottocento e dei primi decenni del Novecento.
Dopo alcuni anni di lavoro all’Università di Chicago, rimane in contatto con i suoi maggiori esponenti, in particolare W.I. Thomas, R. Park e W. Ogburn. Con questi studiosi condivide l’interesse per le questioni concernenti la razza e i rapporti razziali con la società americane e sviluppa tecniche quantitative e qualitative per misurare sia gli atteggiamenti sociali in generale sia verso gruppi razziali ed etnici in particolare. La Social Distance Scale di Bogardus costituisce una dei punti di riferimento nella storia della misurazione dell'attitudine, è utilizzata da molti decenni in diverse discipline ed è stata utilizzata in indagini condotte in diversi paesi di tutti i continenti.

13,00 €
Tasse incluse
Quantità

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password